Star Tonic

Cannabis ibrida

Star Tonic cannabis ibrida

Recensione Cannabis Ibrida Star Tonic

Star Tonic è una pianta ad alto contenuto di CBD. Ibrido di genitore Death Star e Cannatonic. In genere più rilassante e terapeutico di quanto non sia psicoattivo, con effetti assai complessi.

Questo esemplare ha un piacevole aroma agrumato, il che lo fa diventare una fresca e buona opzione per i fumatori che desiderano trovare pace e tranquillità senza subire gli effetti cerebrali tipici di high da THC.

Gli elevati livelli di CBD di Star Tonic si aggirano tra il 12% e il 16% e livelli di THC tra l’8% e l’11%.

La produzione di gemme di Star Tonic è distinta dalla presenza di fiori medio grandi che mantengono una formazione solida e affusolata, un po come delle pigne in miniatura. I boccioli sono tipici delle indica, con piccole foglie che aderiscono in una struttura interna compatta. Le foglie stesse sono di una tonalità scura di verde foresta e sono intrecciate con ricci pistilli marroni. Infine, a causa dei bassi livelli di THC del ceppo, relativamente pochi tricomi punteggiano le superfici di questi fiori densi.

A primo tiro Star Tonic rivela al palato strati di aroma terroso con distinti sentori di cedro. Un’ispezione più ravvicinata riprende il profumo luminoso e inconfondibile del limone. La frantumazione dei boccioli rilascia un debole odore di sostanze chimiche tipiche del gasolio, forse a causa del nonno Sour Diesel, che si trova li in qualità di genitore della Death Star. Il fumo di Star Tonic ha un sapore legnoso con un suggerimento sugli agrumi durante l’espirazione.

Dopo circa 10-15 minuti dopo essere stato consumato, Star Tonic inizia ad esercitare progressivamente un forte rilassamento sul corpo. Questo può essere particolarmente evidente per i fumatori che soffrono di tensione o iperstimolazione, in quanto trovano sollievo dal loro disagio e possono essere in grado di respirare più profondamente e facilmente.

I suoi effetti sedativi improvvisi possono anche essere evidenti a coloro che sono stati precedentemente attivi o impegnati in attività fisiche di un certo livello.

Con il passare del tempo, il senso di calma che Star Tonic induce può avere un ulteriore vantaggio: la rimozione di barriere dell’inibizione fisica. Questa varietà infatti può essere un efficace afrodisiaco.

Per la maggior parte, però, Star Tonic è più adatto per le attività passive e rilassanti come fare un bagno caldo, guardare una serie TV o sedersi all’aria aperta per una sessione di bird-watching.

Grazie alla sua energia piacevole e di buona natura, può anche essere un bel modo per passare del tempo con gli amici.

Poiché non influisce molto sulla mente, questa gemma consente comunque di concentrarsi su compiti dettagliati se l’attenzione dell’utente lo richiede.

Star Tonic è consigliato per il consumo durante le ore serali o notturne, quando può essere completamente assaporato nei suoi effetti sedativi e rilassanti.

A causa dei suoi alti livelli di CBD, Star Tonic potrebbe in effetti essere più utile ai ricercatori ed utilizzatori di cannabis medica che a scopi ricreativi. I suoi effetti sedativi infatti possono essere un vantaggio per chi soffre di stress, depressione, ansia e persino disturbi da stress post traumatici (PTSD). Il ceppo può anche offuscare il dolore fisico, sia esso temporaneo, dovuto a dolore o lesioni, o cronico, dovuto a malattia. Nel frattempo, le proprietà antinfiammatorie possono liberarti da problemi quotidiani come nausea o crampi. Star Tonic è così rilassante che può persino aiutare gli insonni a dormire bene la notte. Poiché è improbabile che si inneschi attacchi paranoici di pensiero ricorsivo, questo ceppo è una buona scelta per i pazienti che sono inclini al panico o che non vogliono subire l’effetto high e di disorientamento.

Star Tonic può essere coltivato sia indoor che outdoor, anche se il successo in outdoor richiede un clima semi-umido con temperature diurne medie. Crescono piante corte e cespugliose e possono richiedere potature occasionali. Star Tonic fiorisce tipicamente entro 8-9 settimane. Passate queste settimana occorre effettuare la raccolta. Se invece i fiori vengono lasciati maturare oltre questo punto, i tricomi possono proliferare, con conseguente aumento dei livelli di THC.

Effetti Psicofisici

Relax
Attenzione
Sollievo
Creatività
Felicità

Effetti Terapeutici

Dolore
Depressione
Infiammazione
Stress
Mal di testa

Informazioni sulla coltivazione di Star Tonic

Difficoltà: Media

Altezza: Tra i 100 ed i 200 cm

Raccolto: 300-900 gr/mq

Fioritura: 8-9 settimane

Acquistare Star Tonic – Cannabis Legale in Italia

In Italia puoi trovare in commercio cannabis legale, per uso tecnico, della varietà Star Tonic:

WeedaLoca

Fic tonic cannabis legale weedaloca farm

Fic Tonic

Theridea

Infiorescenze Stella Theridea

Stella

CBDboutique

Trinciato Star Dust

Star Dust