White Widow

Cannabis ibrida

White Widow cannabis ibrida

Recensione Cannabis Ibrida White Widow

Tra le varietà più famose al mondo c’è White Widow, un ibrido bilanciato tra sativa ed indica allevato per la prima volta nei Paesi Bassi da Green House Seeds.

Incrocio tra una sativa brasiliana e un’indica indiana, White Widow ha benedetto ogni menu della caffetteria olandese sin dalla sua nascita negli anni ’90.

I suoi boccioli sono bianchi sono pieni di resina sotto forma di cristalli, che, solo a guardarli, ti mettono in guardia rispetto ai potenti effetti che offre.

Una potente esplosione di euforia e di energia irrompe immediatamente, stimolando sia la conversazione che la creatività.

La genetica di White Widow ha dato origine a molte altre leggende come White Russian, White Rhino e Blue Widow. Tuttavia, molti coltivatori preferiscono la coltivazione dell’originale White Widow, che fiorisce in circa 60 giorni indoor.

Questa varietà data da un incrocio bilanciato tra 50% sativa e 50% indica, da il meglio di se in coltivazioni indoor.

Effetti Psicofisici

Felicità
Sollievo
Relax
Euforia
Energia

Effetti Terapeutici

Stress
Depressione
Dolore
Insonnia
Inappetenza

Informazioni sulla coltivazione di White Widow

Difficoltà: Facile

Altezza: Tra i 100 ed i 200 cm

Raccolto: 300-900 gr/mq

Fioritura: 7-9 settimane

Acquistare White Widow – Cannabis Legale in Italia

In Italia puoi trovare in commercio cannabis legale, per uso tecnico, della varietà White Widow:

Theridea

Infiorescenze Stella Theridea

Stella

Canapy Street

The White Light - Butterfly infiorescenze cannabis light

The White Light