Blue Lights

Cannabis Indica

Blue Lights cannabis indica

Recensione Cannabis Indica Blueberry Diesel

Questa varietà di cannabis indica, chiamata Blue Lights è figlia di un nobile incrocio tra una Nothern Lights ed una Blueberry  che può regalarti un effetto sedativo di lunga durata associato ad un high perfetto per un sereno riposo notturno.

L’esemplare è originario di Vancouver BC, e subito salta all’occhio dell’utilizzatore attento che Blue Lights combina un’euforia antistress con effetti anti dolorifici che riducono l’intorpidimento per dare all’utente un brivido quasi istantaneo.

Struttura di Blue Lights

La struttura di Blue Lights non è molto impegnativa ed aspra, infatti si presenta con cime morbide e verdi, al tatto sono definibili abbastanza soffici e queste sono ricoperte da piccoli peli castani e emanano un aroma di bacche abbastanza intenso, quindi non sorprenderti se improvvisamente hai voglia di muffin ai mirtilli.

Il suo profumo di mirtillo e i sapori dolci della terra vengono ereditati dalla pianta madre: la Blueberry. Le caratteristiche di resistenza della struttura invece sono più simili alla Northern Lights. Infatti questo aspetto rende Blue Lights un prodotto facile da coltivare.

Per l’utilizzo delle gemme di Blue Lights, è consigliabile prestare particolare attenzione al processo di essiccatura, poiché anche attraverso idonei grinders possono verificarsi dei fastidiosi impastamenti causati dalla sofficità della gemma.

Effetti Blue Lights

I livelli di THC di Blue Lights non sono molto elevati, ma ciò nonostante riescono a regalare ottimi status mentali. Infatti si registra un livello medio di THC che va dal 12% al 16%. Queste percentuali rendono Blue Lights una varietà indica perfetta per l’uso ricreativo.

L’utilizzo di questo esemplare porterà qualsiasi utente in un’utopia luminosa e gioiosa prima di andare alla deriva in un sonno rilassante. Se sei più un fumatore creativo, questa varietà è perfetta anche per gli artisti in quanto aumenta la creatività e l’attenzione negli utenti esperti.

Dall’utilizzo di Blue Lights, gli utenti possono aspettarsi un fumo dolce, che rende questa varietà ideale per i principianti e i fumatori alle prime armi. Dopo l’immediato formicolio di tutto il corpo, goditi le onde euforiche che ti investono nel flusso dell’high generato, portando via con sé tutto lo stress e le ansie accumulate della giornata.

Mentre l’high continua a progettare i suoi effetti, assicurati di essere comodo, magari in casa, e pronto per andare a letto perché questa varietà è un compagno stellare della buona notte.

Alcuni utenti riscontrano anche effetti afrodisiaci in questa varietà.

Effetti terapeutici Blue Lights

Blue Lights è un grande alleato per gli utenti che soffrono l’insonnia. Infatti l’uso principale è consigliato nelle ore serali, quando non hai più impegni e puoi in ogni momento distenderti a letto, facendoti cullare da gioiose sensazioni.

Insieme all’insonnia, si registrano anche cali di stress, il sollievo dal dolore e l’emicrania occasionale.

Nonostante ciò, questo prodotto non è spesso raccomandato per uso medicinale.

Per molti utenti, i ceppi con livelli di THC più bassi hanno esattamente la stessa azione, ma senza subire l’high psicologico, quindi non fare in modo che Blue Lights possa essere il tuo salvatore terapeutico. Puoi trovare analoghi prodotti, anche più specifici per le caratteristiche mediche che vengono offerte.

Coltivazione di Blue Lights

Se stai pensando di coltivare la tua pianta di Blue Lights, tieni presente che questa varietà è facile da curare, resistente per via della sua genetica forte, ma comunque richiederà un minimo di allenamento e praticità per tenerla sotto controllo.

L’aspetto positivo è che si presta in maniera idonea a coltivazioni sia indoor che outdoor e regala fioriture in un periodo che va da 7 a 9 settimane.

Se lasciata libera di crescere, non è difficile che superi i 2,5 metri di altezza ma in realtà, per ottenere il massimo rendimento da questa pianta, è opportuno effettuare tecniche di cimatura preventiva, in maniera tale da renderla simile ad un arbusto. Allora potremo iniziare a parlare anche di rese degne di nota per questo genere di indica.

Effetti Psicofisici

Relax
Felicità
Euforia
Formicolio
Sonnolenza

Effetti Terapeutici

Insonnia
Dolore
Spasmi Muscolari
Infiammazione
Stress

Informazioni sulla coltivazione di Blue Lights

Difficoltà: Facile

Altezza: Tra i 100 ed i 200 cm.

Coltivazione consigliata: Indoor / Outdoor

Raccolto: 300-900 gr/mq

Fioritura indoor: 7/9 settimane

Fioritura outdoor: Fine Settembre / Inizi Ottobre

Acquistare Blue Lights – Cannabis Legale in Italia

In Italia puoi trovare in commercio cannabis legale, per uso tecnico, della varietà Blue Lights:

LadyMary

Light Mary infiorescenza cannabis legale

Light Mary

Canapy Street

The White Light - Butterfly infiorescenze cannabis light

The White Light