Blueberry Diesel

Cannabis Indica

Blueberry Diesel Cannabis Indica

Recensione Cannabis Indica Blueberry Diesel

Blueberry Diesel è un ibrido a tendenza indica dal quale è facile risalire ai genitori. Infatti questa varietà è un incrocio tra la famosissima Blueberry e la Sour Diesel, due varietà popolari a pieno titolo.

Questa gemma è dolce e rilassante sia mentalmente che fisicamente e registra un contenuto di THC non troppo elevato: è stato misurato tra il 13% e il 23%. Ovviamente questa percentuale di THC di Blueberry Diesel dipende in primo luogo dalle caratteristiche delle coltivazione e le eventuali cure prese per la pianta stessa.

Struttura di Blueberry Diesel

Blueberry Diesel a livello strutturale si fa notare. Si impone subito con i suoi grandi fiori. Le gemme aderiscono in una struttura densa, tipica di un’indica e hanno una forma affusolata, quasi conica. Le foglie sono di un verde muschio e sono attraversate da pistilli scuri color ruggine.

Occasionalmente, alcuni fenotipi di Blueberry Diesel hanno spesso dei bagliori blu scuro e indaco nei loro fiori – questi colori si verificano quando i pigmenti chiamati antociani nei geni del ceppo sono stimolati da un tempo più freddo della media durante il processo di crescita.

Infine, i tricomi bianchi coprono queste cime, dando loro una consistenza appiccicosa e leggermente umida quando appena tagliate.

La macinazione delle gemme di Blueberry Diesel  attraverso idonei grinders produce note umide e terrose, piacevoli all’olfatto. Sorprendentemente per un ceppo afflitto da Diesel, il Blueberry Diesel brucia con un fumo molto morbido. Tuttavia, questo fumo lascia dietro un retrogusto fruttato ma forte ed acre. In particolare, le sfumature blu di questa gemma sono casuali rispetto al suo sapore di mirtillo, mentre il colore botanico è determinato dai pigmenti, l’aroma è dettato da composti separati chiamati terpeni.

Effetti Blueberry Diesel

Blueberry Diesel offre un high strisciante che potrebbe diventare evidente solo alcuni minuti dopo che gli utenti hanno assaporato il suo sapore unico.

Gli effetti iniziali possono essere rilevati come un formicolio attorno agli occhi e alle tempie. Gli utilizzatori possono anche sviluppare un improvviso interesse per gli stimoli esterni, con colori vivaci e musica che assumono dinamiche nuove e più intense. Sebbene gli utenti possano anche diventare sempre più premurosi, questa mentalità è caratterizzata più da una creatività sconclusionata che da qualsiasi tipo di focus analitico. Come tale, Blueberry Diesel potrebbe non essere il miglior ceppo da utilizzare prima di entrare nella nostra giornata lavorativa.

Mentre l’high si consuma, il rilassamento fisico tende ad insinuarsi, polverizzando la tensione muscolare e permettendo che la respirazione profonda avvenga più facilmente. In queste fasi successive, questa gemma può essere un ottimo modo per dare uno sprint alle conversazioni alle conversazioni e la socialità.

Un ottimo modo per rilassarsi senza essere completamente immobilizzato, Blueberry Diesel si gusta al meglio durante il pomeriggio o la sera, quando la sua sedazione e le lente ondate di euforia possono essere pienamente assaporate.

Effetti terapeutici Blueberry Diesel

Blueberry Diesel può anche avere diverse applicazioni per pazienti di cannabis medica. Può stimolare la fame, aiutando a recuperare l’appetito per coloro che potrebbero averlo perso per malattia o per un trattamento di chemioterapia. Il suo rilassamento fisico può anche alleviare il dolore, sia esso accidentale, a causa di infortunio o cronica, a causa di condizioni come l’artrite o il lupus.

A livello psicologico, Blueberry Diesel può anche temporaneamente offrirti una pausa da stress e depressione. Poiché la sua insorgenza sativa non è particolarmente cerebrale o intensa, questo ceppo può essere una buona scelta per coloro che sono inclini al panico o che hanno una bassa tolleranza per il THC.

Coltivazione di Blueberry Diesel

Una volta ottenuto il seme di Blueberry Diesel, questo può essere coltivato sia indoor che outdoor. Per le coltivazioni indoor dovremmo essere a conoscenza di come creare un ambiente idoneo. Per l’outdoor dobbiamo affidarci alle nostre latitudini. In questo caso, per avere successo in outdoor, è richiesto un clima semi-umido con temperature diurne tra i 22 e gli 27 gradi Celsius.

Le piante possono crescere tra il metro ed i 2 metri di altezza. Infatti quelle se coltiviamo indoor, occorre fare attenzione a fermare questa altezza in anticipo attraverso una potatura idonea.

Coloro che cercano di far risaltare i colori blu e viola di questa gemma dovrebbero anche esporre le loro colture a temperature fredde (ma non ghiacciate) appena prima dell’inizio della fioritura. Blueberry Diesel fiorisce tra le 7 e le 8 settimane quando viene coltivata indoor ed è pronta per essere vendemmiata tra la fine di Settembre e l’inizio di Ottobre quando viene coltivata outdoor. Offre una resa di circa 150 – 300 grammi per metro quadro.

Effetti Psicofisici

Relax
Felicità
Sonnolenza
Euforia
Sollievo

Effetti Terapeutici

Stress
Dolore
Insonnia
Depressione
Inappetenza

Informazioni sulla coltivazione di Blueberry Diesel

Difficoltà: Facile

Altezza: Tra i 100 ed i 200 cm.

Coltivazione consigliata: Indoor

Raccolto: 150-300 gr/mq

Fioritura indoor: 7/8 settimane

Fioritura outdoor: Fine Settembre / Inizi Ottobre

Acquistare Blueberry Diesel – Cannabis Legale in Italia

In Italia puoi trovare in commercio cannabis legale, per uso tecnico, della varietà Blueberry Diesel:

CanapaShop

Infiorescenza Blueberry di CanapaShop

Blueberry

602 Natural Hemp

Busta infiorescenze West Coast Berry Bud

West Coast Berry Bud