Granddaddy Purple

Cannabis Indica

Granddaddy Purple cannabis indica

Recensione Cannabis Indica Granddaddy Purple

Questo ceppo introdotto nel 2003 da Ken Estes, il Grandaddy Purple (o GDP) è un famoso incrocio indica tra Purple Urkle e Big Bud. Questa varietà californiana eredita un complesso aroma di uva e bacche dal suo genitore Purple Urkle, mentre da Big Bud eredita la sua struttura a forma di coppa sovradimensionata e compatta.

La fioritura di Grandaddy Purple assume un tono del viola intenso, con uno sfondo contrastante per la sua capillarità di resine bianche.

I suoi potenti effetti sono chiaramente rilevabili sia nella mente che nel corpo, offrendo una fusione di euforia cerebrale e rilassamento fisico.

Mentre i tuoi pensieri possono fluttuare in un ronzio da sogno, per il tuo corpo è più probabile che si rilassi e si accomodi per tutta durata degli effetti di GDP.

Come la maggior parte delle varietà Indica più pesanti, il Granddaddy Purple viene solitamente consigliato ad i consumatori che cercano di combattere il dolore, lo stress, l’insonnia, la perdita di appetito e gli spasmi muscolari.

Il GDP offre ai coltivatori massicce rese commerciali che sono pronte per il raccolto dopo una fioritura di 60 giorni indoor.

Effetti Psicofisici

Relax
Sonnolenza
Felicità
Euforia
Fame

Effetti Terapeutici

Stress
Insonnia
Dolore
Depressione
Inappetenza

Informazioni sulla coltivazione di Granddaddy Purple

Difficoltà: Facile

Altezza: Inferiore ai 100 cm

Raccolto: 900-1500 gr/mq

Fioritura: 7-9 settimane